DOLO – ITCS MARIA LAZZARI – A SCUOLA CROLLA UN VETRO DAL TERZO PIANO


TRAGEDIA SFIORATA DI UN SOFFIO.
La causa è stata probabilmente un diverbio tra un ragazzo ed una ragazza, e il vetrofinestra del terzo piano della scuola superiore Maria Lazzari di via Curzio Frasio è crollato improvvisamente.
Fortunatamente il crollo, che si è verificato tra le 10 e le 11 di questa mattina, quando l’istituto scolastico era in orario di lezione non ha coinvolto alunni per un soffio, pare infatti che pochi istanti prima alcune classi che facevano regolarmente intervallo si trovassero a passare per quel corridoio.
La scuola che fa parte del complesso scolastico con piu di 1500 alunni, non è nuova a questo tipo di disagi dovuti a comportamenti disdicevoli, infatti da poco si è conclusa un indagine dei carabinieri su casi di spaccio di stupefacenti che ha portato all’arresto di alcuni studenti rivieraschi.

Annunci

~ di ilbioss su maggio 31, 2010.

32 Risposte to “DOLO – ITCS MARIA LAZZARI – A SCUOLA CROLLA UN VETRO DAL TERZO PIANO”

  1. bravo

  2. Cavolata….la classe dv è successo è la mia e la dinamica è sbagliata…una mia compagna è scivolata e ci è andata a sbattere contro…basta…eravamo tutti in classe e a quelli giù nn è successo nnt…nn c’entrano litigi e robe del genere…puoi chimarla bravata o incidente…

  3. 1) non c’è stato nessun crollo mostruoso, nessun attentato alla pubblica sicurezza e comunque, anche se ci fosse stato, la zona sottostante (un giardinetto) non è praticamente mai frequentata né durante l’intervallo né durante le lezioni… cosa c’entrano corridoi ecc non è dato a sapersi…
    2) gli arresti e le indagini a cui fai riferimento NON hanno riguardato studenti dell’ITCS Lazzari, bensì di un altro istituto completamente ESTERNO al suddetto ITCS.
    3) di grazia, quali sarebbero gli altri comportamenti disdicevoli?

    Comunque concordo, bravo Carraro, a scrivere di fantascienza sei meglio di Asimov!

    • e invece io ti dico che appena il vetro è caduto, li sotto c’era una persona a me molto cara che si è vista la morte in faccia!! tra il vetro e questa persona c’era lo spazio di appena 60 centimetri!! invece di ironizzare sugli articoli del sign.carraro, prova a scriverne uno su i giovani bimbiminkia di oggi che se non fanno stronzate di questo tipo non si divertono!! lazzaro alessandra, ex alunna dell itcs lazzari!

      • Ok, ammettiamo che il vetro sia caduto… non mi risulta, ma va bene.
        Non sarebbe mai successo se non fosse stato per colpa di uno o più studenti maldestri, che comunque pare siano già stati identificati e credo risarciranno il danno.
        Ciò non toglie che i punti 2 e 3 siano note dolenti nell’articolo dell’illbios, o sbaglio?
        Se poi vogliamo parlare di bimbi minchia e quant’altro affare fatto, stanno sulle balle anche a me, ma non facciamolo alle spalle di una scuola come il Lazzari che è frequentato anche se non soprattutto da persone normali ed estranee a certi “fenomeni”.
        Concorda o no?

  4. non dite cagate, non è crollato niente

  5. Intanto era durante la ricreazione e sotto c’era una classe che faceva ricreazione per fortuna stavano entrando e buona parte di loro ha visto il vetro cadere a pochi passi da loro

  6. Tutte cazzate…La classe è ank la mia…Nn c’è stato nex crollo mostruoso ma solamamente una bravata e tra l’altro la campanella della fine dell’intervallo era appena suonata e quindi nel “boschetto” antistante NON avrebbe dovuto esserci nessuno e se c’era cavoli suoi…

  7. ANONIMO.. NON MI PERMETTO DI CAMBIARTI O RIMUOVERTI IL COMMENTO MA LA STUPIDITA’ DELLA TUA ULTIMA AFFERMAZIONE MI FA RABBRIVIDIRE..LASCIAMELO DIRE IL LAZZARI STA VERAMENTE ” CADENDO A PEZZI ” A QUANTO PARE NON SOLO FISICAMENTE MA ANCHE CULTURALMENTE…
    PER IL RESTO… PINO.. DATA LA SUA ESIMIA INTELLETTUALITA’ MI PERMETTO DI RIPORTARLE QUESTO LINK:
    http://www.corriere.it/cronache/08_novembre_22/scuola_rivoli_crollata_a3cb0656-b88d-11dd-a6ef-00144f02aabc.shtml

    VITO SCAFIDI, MORTO SCHIACCIATO DAL CROLLO DEL CONTROSOFFITTO MENTRE FACEVA MERENDA !!.
    MI DOMANDO, DOBBIAMO DIMOSTRARCI SCIMMIE ANTROPOMORFI COME ANONIMO E MINIMIZZARE O POSSIAMO DIMOSTRARE UN FILO DI CULTURA AMMETTENDO IL PROBLEMA E CERCANDO DI TROVARE UNA SOLUZIONE PRIMA CHE QUALCUNO SI FACCIA DAVVERO MALE ??

  8. sito il crollo c’è stato ma quel vtro nn sarebbe crollato se una ragazza ke io conosco nn sarebbe andata a tirarci un calcio… d suo istinto ha prese la rinkorsa e ha tirato un calco nel vetro…. ma io mi diko sono kose da are?? e perconcludere la ragazza nn si è presa le colpe anzi ha detto di essere stata spinta… cmq è inutile scrivere queste cagate quand in realtà nn avete abbastanza dati per poteli srivere… scrivete quello ke volete cmq la preside sa la vertà… un’ultima kosa riguardo allo spaccio di droga specificae ke nn è al lazzari ma al musatti… BASTA SPARARE CAGATEEEEEEEE!!!!!

  9. il crollo (permodi di dire xk sono cadti alcuni pezzi) c’è stato ma quel vtro nn sarebbe crollato se una ragazza ke io conosco nn sarebbe andata a tirarci un calcio… d suo istinto ha prese la rinkorsa e ha tirato un calco nel vetro…. ma io mi diko sono kose da are?? e perconcludere la ragazza nn si è presa le colpe anzi ha detto di essere stata spinta… cmq è inutile scrivere queste cagate quand in realtà nn avete abbastanza dati per poteli srivere… scrivete quello ke volete cmq la preside sa la vertà… un’ultima kosa riguardo allo spaccio di droga specificae ke nn è al lazzari ma al musatti… BASTA SPARARE CAGATEEEEEEEE!!!!!

  10. L’ARTICOLO è FALSO NN SCRIVERE LE COSEDI GETTO INFORMATEVI PRIMA DI FARLO SE NN SAPETE… POSSONO ESSSERE SUCCESSE ALCUNE COSE IN PASSATO CERTO QUESTO NN LO NEGO MA IL VETRO NN SAREBBE CADUTO SENZA IL CALCIO CON RINKORSA DELLA RAGAZZA ADX BASTA DEVE TIRAE FUORI LE PALLE E DIRE LA VERITà ANKE SE TT NE SN AL CORRENTE TRANNE VOI KE AVETE SCRITT L’ARTIKOLO… INFORMATEVI!!!!!!

  11. alla faccia della cazzata ragazzi.. io e la mia classe abbiamo l’aula proprio sotto a dov’è caduto il vetro.. un minuto prima che cadesse stavamo prendendo il sole fuori con le sedie lì sotto e fortunamente ma proprio tanto fortunatamente il vetro è caduto mentre noi eravamo tutti sulla porta, la campanella era appena suonata e grazie a dio nessuno si è fatto male.. la coglionazza che ha dato il calcio al vetro è stata fortunata!!e io e la mia classe abbiamo avuto l’angelo custode vicino!! appena è caduto il vetro ci siamo coperti gli occhi xk dal terzo piano i vetri sono schizzati ovunque.. A ME QUESTA NON SEMBRA TANTO UNA CAZZATA CHE DICI ANONIMO?

  12. Non è morto nex smettetala di scannavi x qst cavolata Dio bon…poteva succedere ma nn è stato così…mettevela via…fatevene una ragione…e finiamo qst fottuto anno in pace…
    la ragazza k ha tirato una pedata alla finestra nn si fa + vedere xk ha scaga e ttt i danni li paga la provincia…quindi c’è ancora tanto da parlare???

  13. si certo c’è da Parlare xk le deve avere il coraggio di dirlo PUNTO E BASTA… DO RAGIONE IN PARTE ALLA 3 AR CLASSE DEL CROLLO… NN è GIUSTO KE LEI HA FTT LA CAXXATA XX DEVE EXERE “FIGA” E POI LE COLPE VENGONO SCARIKATE SU ALTRE PERSONEBASTA DEVE AVERE LE PALLE DI DIRLO CM HA AVUTO LEPALLE DI FARE ALTRE COSE…

  14. X VALE… CMQ IO C CAZZATA INTENDEVO QUELLE KE HA SCRITTO KI HA FATTO L’ARTIKOLO RIGUARDO A QUESTO FATTO

  15. che cazzate -.-

  16. Non è giusto ke i danni siano pagati dalla provincia i soldi della provincia sono anke i nostri!!!!! E noi ke eravamo sotto finanziamo l’arma di una bambina schiocchina??? È come se dassimo i soldi all’Iran xk ci tiri le bombe in testa…. Deve capire ke è stata solo fortunata adesso deve pagare per quello ke ha fatto non dico soldi ma cavolo come minimo ha 16 anni forse 17 e si nasconde ancora dietro alla gonna della mamma?? Suvvia siamo seri

  17. Ma cosa scrivete ste cose, se non sapete come sono andate veramente. La classe è anche la mia, e la preside sa già la verità, e come sono andate davvero le cose, quindi non sparate tante cazzate e non ingrandite le cose.

  18. Non stiamo mica ingrandendo le cose…anke secondo me a quella età per una cazzata del genere Altro ke non venire più a scuola! Il punto non sono i soldi è il gesto… domani se fossi il lei un bel vaso di attak e si riaggiusta tutto e se ha coraggio ke vada almeno a presentare le scuse alla 4ª bm (mi pare) ke era sotto… Vorrei avere 3 mani per poterne tenere una impegnata costantemene a darle sberle…

  19. La classe è anche la mia e quello che c’è scritto sopra sono tutte balle perchè la storia è un’altra.
    Dispiace a tutti per quello che è successo soprattutto per l’incovegnente con la classe che era sotto di noi…ma non si può screditare l’istituto per una bravata di una ragazza! La preside sa già tutto e penseranno lei e i professori come punire la ragazza..
    Un’ultima cosa per chi ha scritto l’articolo i ragazzi arrestati non sono del lazzari ma del musatti, quindi prima informati e dopo lancia accuse…se non sai non scrivere stupidagini!

  20. bhè alla fine è inutile ke sparate caxxate le cose sn così cm ho detto: la ragazza ha tirato un calcio sul vetro punto e basta… SMETTETELA DI PARARE IL CULO A QUESTA RAGAZZA NN NE HA BISOGNO DATO KE FA SEMPRE LA FIG.A SO TT IO BASTA!!!

  21. 1) informati bee prima di scrivere un artikolo (o spero nn troverai mai lavoro se scriv cose così)
    2) la verità la conosciamo e l’ho detta io x prima persona nel sio dato ke molte persone continuavano a come si usa dire parare il culo alla ragazza
    3) sono convinta ke i soldi li debba pagre lei dato ke è proprio una caxxata kuella ke ha fatto (mai mi sarebbe saltanto in mente)
    4) la conosco… so ke è una ragazza ke all’apparenza sembra dura e scontrosa ma alla fine ha solo dimostrato di essere una cm si dice “cagasotto”
    5) ai ragazzi a cui sono caduti i vetri… mi dispiace… ma sapete c’è ki la fa + grande di quello ke è) tra cui l’autore dell’artikolo ke è TOTALMENTE FALSO!!!

  22. Beh che l’articolo sia scritto male è un dato di fatto.. Comunque resta il problema bisogna assolutamente trovare qualcuno con 3 mani!!! Speriamo ke almeno a casa abbia preso carne dai suoi genitori oppure la mamma le avrà detto”tranquilla non è successo niente” io pagherei volentieri tutti i vetri della scuola pur di vedere manifesti e volantini ke sputtanino in modo kiaro ed evidente lei e tutti quelli come lei!! Ma ke vada a kiedere scusa almeno non mi risulta ke lo abbia fatto

  23. di grazia, fatemi notare gli errori.
    suvvia o dotti miei, scrivete voi un articolo sul fatto, inseritelo nei commenti che ve lo pubblico.
    Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso.
    ps.. Asimov rulezz 🙂 .

  24. un’altra cosa ilbioss invece di dire a noi di scrivere l’artikolo potresti informarti molto meglio s ciò ke stai x scrivere xk diciamocela tt L’RTKOLO FA PROPRIO SKIFO e poi notiamo una cosa: il link ke hai messo dove il ragazzo è morto mentre faceva merenda ti convien sottolineare ke nn centra niente con il lazzari e nn centra nnt nemmeno il fatto della droga xk è successo al musatti QUINDI ILBIOSS REGOLATI PRIMA DI SCRIVERE UN’ARTICOLO O NN TROVERAI MAI LAVORO!!!

  25. LE KOSE KIARISCITELE PRIMA DI SCRIVERE UN ARTICOLOOOO!!!!! SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  26. Con l’articolo scritto male non bisogna rischiare di dimenticarsi il vero problema ……………………………….

  27. CARA BARBAZZAELENA@TISCALI.IT, DATO CHE TI FIRMI ANONIMO TI CHIAMO COSI.. OK ? LO SAI CHE CIO CHE FAI TI FA RIENTRARE TRA GLI SPAMMER? OSSIA SCRIVI PER NIENTE INTASANDO AL SOLO SCOPO DI CREARE UN DANNO.
    SCRIVI DA QUESTO INDIRIZZO IP 109.113.24.34, CHE OVVIAMENTE E’ STATO TRACCIATO FACILMENTE.
    NON SAI SCRIVERE UN ARTICOLO MA SOLO OFFENDERE IL LAVORO DEGLI ALTRI E PARLARE DI NULLA CERCANDO DI MINIMIZZARE.
    PROBABILMENTE NON HAI UNA VITA TUA, MA QUESTO VA BENISSIMO PERCHE HAI 16 ANNI E UN AMICA A CUI VUOI BENE.

    OVVIAMENTE SO CHE NON SCRIVERAI MAI UN’ ARTICOLO MA PARLERAI A VANVERA.. OVVIAMENTE..
    PERCHE NON HAI L’INTELLIGENZA NECESSARIA PER FARE QUESTO, TRA L’ALTRO QUANDO SCRIVI DA SCUOLA HO NOTATO CHE NON SAI DISTINGUERE NEMMENO TRA SINGOLARE E PLURALE.

    SE DECIDI DI SCRIVERE L’ARTICOLO POSTALO DA ALTRE PARTI CHE TE LO PUBBLICO SUBITO..
    PER TUTTI, DA ORA IN POI, TUTTI I COMMENTI SU QUESTO POST NON SARANNO PIU CONSENTI A CAUSA DI INVASIONE DI BAMBIMINKIA.
    COMUNQUE SIA SE QUALCUNO SI RITIENE OFFESO O CONFUSO FARò UN PASSAGGIO ALLA FESTA D’ ISTITUTO COSì POTRETE PARLARMI DI PERSONA.

    OVVIAMENTE SE MI VENISSE RICHIESTO DI TOGLIERE L’ARTICOLO IN QUELLA SEDE DA PRESIDE E/O ALTRO PERSONALE SCOLASTICO, OVVIAMENTE PORTANDO DELLE GIUSTE MOTIVAZIONI E OVVIAMENTE SOLO DOPO AVER VALUTATO LA BONTà DELLA PUNIZIONE ASSEGNATA ALLA RAGAZZA PER LA BRUTTA AZIONE COMPIUTA POTREI ANCHE RENDERE L’ARTICOLO INVISIBILE PER IL FUTURO.
    RICORDO SEMPRE AI BAMBINI CHE QUI SCRIVONO CHE AI MIEI TEMPI LE BRAVATE LE ABBIAMO FATTE ANCHE NOI MA CE LE SIAMO SEMPRE PAGATE TRA COLLETTE DI CLASSE E ANNI DI SCUOLA PERSI, NON VEDO PERCHE BISOGNA AVERE L’INDECENZA DI CAMBIARE LE REGOLE E LE PUNIZIONI SOLO PERCHE’ OGGI IL MONDO DELLE SCUOLE SUPERIORI DOPO GELMINI E’ DIVENTATO UNA BUFFONATA.
    RIPETO: IL FATTO CHE NON SIA SCAMPATO IL MORTO E’ STATO SOLO UN CASO. UN CASO MOLTO FORTUNATO.

  28. Ti piace provocare? Come un vero giornalista XD

  29. dico solo una cosa… se quel vetro cadeva in testa a una certa ragazza della 4bim che in quel momento si trovava a due passi , io tornavo nella mia vekkia scuola di merda e prendevo a mazzate quella stronza cagasotto che ha tirato il calcio al vetro perchè ha la mamma vacca ! mettetevi in riga bimbiminkia..ci vorrebbe un po di nonnismo per farvi capire chi comanda la dentro. prendere a calci un vetro senza pensare che qualcuno si poteva far davvero molto male…ma dove siamo finiti? vergogna.

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: