OGGI – 40 anni dal primo sbarco sulla luna

40 ANNI FA IL 20 LUGLIO ALLE 22.17 EBBE LUOGO IL PRIMO SBARCO UMANO SULLA LUNA…
“Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un balzo gigante per l’umanità”

TUTTI SCRIVONO TANTE COSE … IO VI MOSTRO LA DIRETTA DEL 1969 CON LE IMMAGINI ORIGINALI DELLA TELECAMERA DI ALDRIN :)…

GODETEVELE..
[YOUTUBE=http://www.youtube.com/watch?v=NuSL-_HPcg4]
LA STORIA:
Nel 1969 fu raggiunto l’obiettivo di effettuare lo sbarco sulla Luna. Il volo storico dell’Apollo 11 iniziò il 16 luglio. Dopo essere entrati in orbita lunare, Edwin E. Aldrin, Jr. e Neil A. Armstrong si trasferirono nel Lem, il modulo per l’allunaggio, mentre il modulo di comando era affidato al pilota Michael Collins.
Il modulo lunare toccò la superficie del satellite il 20 luglio, nei pressi del margine del Mare della Tranquillità e poche ore dopo Armstrong mise piede sul suolo lunare, con le parole: “Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un balzo gigante per l’umanità”.

L’astronauta venne raggiunto da Aldrin e insieme camminarono due ore sulla superficie della Luna, sperimentando una forza di gravità pari a un sesto di quella terrestre; raccolsero 21 kg di campioni del suolo, scattarono fotografie e installarono un apparato sperimentale per l’analisi del vento solare, un riflettore laser e un laboratorio per misure sismiche; issarono quindi una bandiera statunitense e comunicarono, via satellite, con il presidente Usa Richard Nixon, mentre milioni di persone seguivano in diretta la trasmissione. Armstrong e Aldrin lasciarono il nostro satellite utilizzando lo stadio superiore del Lem e sfruttando quello inferiore come rampa di lancio. Il modulo di risalita venne abbandonato dopo l’aggancio con il modulo di comando e i due astronauti si trasferirono di nuovo nella navicella. Il volo di ritorno dell’Apollo 11 non presentò inconvenienti e la navicella ammarò il 24 luglio nell’oceano Pacifico, vicino alle Hawaii, dove venne facilmente recuperata. Benché la possibilità di contaminazione da parte di organismi viventi lunari fosse remota, gli astronauti indossarono indumenti isolanti prima di lasciare la navicella e vennero sottoposti a un periodo di quarantena; i controlli medici non evidenziarono alcun problema di salute.
TRATTO DA:http://library.thinkquest.org/C0118900/esplora/sbarcoluna.htm

~ di ilbioss su luglio 20, 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: